Genoa, la carta a sorpresa: Iago Falque, sistemati i problemi fisici è pronto

06.06.2020 12:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Iago Falque Silva
Iago Falque Silva

Due anni fa, col Torino, si era reso protagonista di una straordinaria stagione fatta di 40 presenze, 14 gol e 9 assist. Poi Iago Falque ha visto calare in modo piuttosto inatteso il suo rendimento: lo scorso anno 28 presenze, 6 gol e 6 assist fino al tracollo di quest’anno dovuto principalmente agli infortuni. Alla caviglia prima, alla coscia poi, nel mezzo piccoli contrattempi fisiologici in stagioni così falcidiate, si legge su TuttoMercatoWeb.com. Il Toro, che da inizio stagione non l’ha praticamente mai visto, a gennaio ha scelto di fare a meno di lui forte di un impianto oramai rodato. Il passaggio al Genoa è stato quasi naturale, per un giocatore che nella Marassi rossoblù aveva lasciato splendidi ricordi: a conti fatti, quella del 2014/2015 fu probabilmente la miglior stagione della carriera dello spagnolo. Che ora, con la ripresa del campionato e i problemi fisici finalmente alle spalle, offrirà un ventaglio più ampio di soluzioni tecniche e tattiche a mister Nicola.

Età: 30 anni.
Posizione: attaccante esterno/trequartista.
Quanto ha giocato in questa stagione: 6 partite - 4 in A con Torino, 1 col Genoa. 1 presenza ai preliminari di Europa League per un totale di 205’.
I suoi numeri in stagione: nessun gol e nessun assisti fin qui.