Fiorentina, Montella: "Io alla Juve? Se mi fanno vincere Europa League e campionato..."

09.01.2014 08:10 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: TMW
Fiorentina, Montella: "Io alla Juve? Se mi fanno vincere Europa League e campionato..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

L'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, ha parlato alla fine della gara con il Chievo in Coppa Italia alla Rai: "Difficile metabolizzare l'assenza di Rossi anche se tutti siamo più risollevati dopo il responso medico, mancherà come giocatore ma anche come ragazzo. Rebic e Matos? Giovani di grande prospettiva da parte nostra non sarebbe giusto accostarli ad altri giocatori come Rossi e Gomez, dietro abbiamo questi ragazzi che hanno bisogno di tranquillità. Alejando Gomez? Mario o Papu un Gomez ci serve in ogni caso. Mario Gomez? Ci vuole ancora qualche settimana, non l'ho visto ancora allenarsi sul campo, si sente responsabile di qualcosa di cui è vittima, ha bisogno del suo tempo. Di Natale? Ultimamente non l'ho sentito, non credo che vuole smettere di giocare, l'altra sera era amareggiato, sono certo che continuerà oltre questa stagione. Attaccante sul mercato? Le valutazioni da fare sono tante, a noi pesano infortuni del genere, già è difficile vediamo cosa offre il mercato ovviamente la necessità di chi fa gol c'è. Neto? Sta avendo continuità, non c'è motivo per non continuare con lui, ha sempre avuto la nostra fiducia. Colpo in difesa? Domani ci confronteremo con la società per vedere cosa è possibile fare, la volontà di migliorare la squadra c'è però è complicato farlo perché è difficile trovare giocatori adatti a gennaio. La classifica? E' meritata nonostante alcune sfortune, è complicato mantenere questa dimensione perché le partite aumenteranno e anche il livello. Speriamo di farcela anche con la rosa con tutte queste partite da giocare. Cessioni? Non credo sia la volontà della società pure perché siamo orfani di due giocatori importantissimi. Io alla Juve? Se ci fanno vincere in campionato e in Europa League ci faremo un pensierino, ovviamente è una battuta. Ho un contratto lungo alla Fiorentina".