Di Francesco: "Ci dispiace molto essere usciti dalla Coppa Italia, era un nostro obiettivo"

20.12.2017 19:49 di Alex Bembi   vedi letture
Di Francesco: "Ci dispiace molto essere usciti dalla Coppa Italia, era un nostro obiettivo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Eusebio Di Francesco ai microfoni della Rai commenta la disfatta della Roma contro il Torino che costa ai giallorossi l’accesso ai quarti di finale della coppa Italia: “Siamo stati un po’ distratti, ma sotto il profilo numerico delle occasioni è stata una buona gara. Siamo stati un po’ sfortunati in zona gol, ma come dico sempre è per demerito nostro, dobbiamo essere più cinici. Il rigore sbagliato? Dzeko era convinto di segnare e se un giocatore se lo sente è giusto che batta. Ha sbagliato, pazienza. Turn over? Bene o male a parte Emerson era tutta gente che aveva già giocato. Jesus, Bruno Peres, lo stesso Gonalon che si alterna spesso con de Rossi. Sono scontento solo del risultato, perché per la nostra crescita questo passaggio del turno sarebbe stato importante. C’è dispiacere, la Coppa Italia era un obiettivo, dobbiamo crescere e migliorare sotto tutti i punti di vista, ma ho visto tante buone cose. Oggi abbiamo concesso qualcosa in più in fase difensiva, dove di solito concediamo molto meno: siamo mancati nell’attenzione. La squadra ha ricercato quello che io gli avevo chiesto. Schick si è mosso bene, aveva bisogno del gol ora deve dare continuità alle sue prove”.