Come si comporta la Samp lontano da Marassi?

02.04.2019 18:00 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Come si comporta la Samp lontano da Marassi?

Quella di domani sera tra Torino e Sampdoria sarà una sfida cruciale per entrambe le squadre per mantenere vive le speranze di Europa. La Samp arriva a Torino con il morale alle stelle dopo la vittoria contro il Milan a Marassi di sabato sera, mentre il Toro è reduce da un punto in due partite con Bologna e Fiorentina. Entrambe le squadre sono a quota 45 punti in classifica. Ma com'è il rendimento dei ragazzi di Giampaolo lontano dal Ferraris? I blucerchiati finora hanno raccolto 19 punti in 15 partite, frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte, con 28 gol realizzati e 27 subiti. Complessivamente sono l'ottava squadra della Serie A per punti raccolti in trasferta. Un rendimento medio quindi, che però non può certo far pensare al Toro di poter portare a casa i 3 punti con facilità, visto che Quagliarella e compagni, se in giornata, sanno essere letali anche lontano da casa, come dimostra il pirotecnico 5-3 rifilato al Sassuolo al Mapei Stadium nell'ultima partita in trasferta. Osservato speciale ovviamente proprio lui, il grande ex, Fabio Quagliarella, che quest'anno sta vivendo una seconda giovinezza e per ora guida la classifica marcatori con 21 reti già messe a segno. Sarà quindi una partita difficilissima per i granata, contro una delle squadre che, quando è in giornata, è tra le più spettacolari e divertenti della Serie A. Ma il Torino non può più sbagliare, se vuole rimanere attaccato al treno europeo deve assolutamente tornare alla vittoria, e farlo contro un avversario di questa caratura sarebbe un ulteriore spinta emotiva per Belotti e compagni.