Longo: "Noi meglio della Juventus sul territorio"

23.04.2015 10:33 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: TMW
Longo: "Noi meglio della Juventus sul territorio"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Diego Fornero/TorinoGranata.it

Moreno Longo, allenatore della Primavera granata, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: "Grazie al derby abbiamo allungato sulla Juve in ottica Final Eight. È un premio al nostro lavoro. La Juventus è una realtà importantissima del nostro calcio, con possibilità economiche maggiori delle nostre. Quindi per noi è un motivo di orgoglio non solo aver vinto, ma essere riusciti a stare sempre davanti. Qual è il segreto del vivaio del Torino?  La professionalità delle persone. Responsabili, allenatori, staff tecnici, lavorano tutti nella stessa direzione in ogni categoria. Poi è importantissimo il lavoro di scouting. La nostra prerogativa è essere vigili sul territorio. In tutto il settore giovanile sono pochi gli stranieri. L'ultimo giocatore uscito dal vivaio e arrivato in A è stato Ogbonna? Abbiamo tanti buoni giocatori in Serie B. Penso ad Aramu, Barreca, Suciu, Comi, Chiosa, Benedetti, Scaglia o ai fratelli Gomis. Hanno l'opportunità di crescere in un campionato importante, per tornare pronti per il grande salto".