Italia U19 schiantata dal Portogallo all'esordio negli Europei Under 19

Senza Millico attacco senza idee e poco concreto. Non pagano le scelte di Nunziata prima dell'Europeo
14.07.2019 20:50 di M. V.   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Italia U19 schiantata dal Portogallo all'esordio negli Europei Under 19

Figuraccia dell'Italia di Carmine Nunziata agli Europei Under 19 nella gara d'esordio disputata contro i pari età del Portogallo, che passeggiano per 3-0 e che potrebbero pure chiudere con un risultato più rotondo. Le scelte poco chiare del commissario tecnico in sede di convocazioni si sono manifestate in campo con un'inferiorità manifesta nei confronti dei lusitani in un match che di fatto non c'è stato. Totalmente abulica la fase offensiva, ed è stato il granata Greco, neo acquisto dalla Roma in campo per poco più di un'ora, l'unico ad avere una reale occasione per andare in gol e pareggiare temporaneamente l'incontro. L'obbligo azzurro, a questo punto, sarà di battere nella prossima partita l'Armenia, e con ogni probabilità anche la Spagna nella terza e ultima giornata del girone per sperare in un già complicatissimo passaggio del turno.

Il tabellino dell'incontro
ITALIA U19-PORTOGALLO U19 0-3 (0-1)
Marcatori: pt 28' Gonçalo Cardoso; st 1' Gonçalo Ramos, 6' Félix Correia.
Italia U19: Carnesecchi; Gavioli (22' st Ferrarini), Bellodi, Gozzi Iweru, Udogie; Portanova (40' st Petrelli), Ricci (17' st Raspadori), Greco (22' st Nicolussi Caviglia); Fagioli; Piccoli, Salcedo (17' st Merola). Allenatore: Nunziata.
Portogallo U19: Celton Biai; Tomás Tavares, Gonçalo Loureiro, Gonçalo Cardoso, Tiago Lopes; Vítor Ferreira (34' st Rodrigo Fernandes), Diogo Capitão, Fábio Vieira; Félix Correia (42' st Daniel Silva), Gonçalo Ramos (42' st Tiago Rodrigues), João Mário (31' st António Gomes) (42' st Costinha). Allenatore: Filipe Ramos.
Arbitro: Ivanov (Russia).