Ciammaglichella: “Tuttocampista come Zanetti. Modello Ibra. Sogno di esordire in prima squadra col Toro”

26.03.2024 11:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Stadio Grande Torino
TUTTOmercatoWEB.com
Stadio Grande Torino
© foto di www.imagephotoagency.it

Aaron Ciammaglichella, calciatore del Torino Primavera classe 2005, si è raccontato dal ritiro dell'Italia Under 19. Ecco che cosa ha detto riportato sulle colonne di Tuttosport: “Sono cresciuto nel quartiere di Santa Rita, vicino allo stadio del Torino. E ho cominciato a dare i primi calci proprio con la maglia granata a quattro anni e mezzo. Con la Georgia ci serve un punto per la qualificazione alla fase finale dell'Europeo, ma giocheremo per vincere”. 

Centrocampista, trequartista o attaccante, qual è il ruolo che preferisce? 
“Al Toro ho giocato anche dietro le punte e come esterno, ma mi sento più centrocampista. Cerco di fare entrambe le fasi, difensiva e offensiva, con la stessa intensità. Mi piace molto attaccare lo spazio verso la porta”. 

A chi si ispira? 
“Il mio idolo è Javier Zanetti. Tatticamente mi rivedo nel suo modo di intendere il ruolo come tuttocampista. Ammiro Zlatan Ibrahimovic per la personalità, oltre che per le straordinarie doti fisiche e tecniche”. 

La descrivono come una mezzala con estro e freddezza. Cosa le manca? 
“Forse un po' di sicurezza e intraprendenza palla al piede. Mi affido spesso al compagno in fase offensiva, ma potrei cercare di più la porta”. 
 
Dove si immagina tra cinque anni?  
“Sicuramente nel calcio, lavoro tutti i giorni per crescere e migliorare. Fuori dal campo studio al liceo scientifico sportivo di Torino e mi piacerebbe fare scienze motorie all’università. Per ora il sogno è esordire in prima squadra col Toro”