All'Europeo U19 l'Italia si riscatta contro l'Armenia, in campo Greco

17.07.2019 21:04 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
All'Europeo U19 l'Italia si riscatta contro l'Armenia, in campo Greco

Contro i modestissimi padroni di casa dell'Armenia, l'Italia di Carmine Nunziata vince per 4-0 realizzando due reti per tempo e riaccenendo le speranze per il passaggio del turno che varrebbe le semifinali. Per farlo, però, occorrerà battere sabato la Spagna, che oggi ha impattato contro il Portogallo appaiandolo in vetta al girone vanificando la possibilità della differenza reti. Per gli azzurri, in campo nella ripresa anche il granata Jean Greco, poco meno di mezz'ora per lui.

ARMENIA U19-ITALIA U19 0-4 (0-2)
Marcatori: pt 29' Portanova, 32' Merola; st 11' Portanova, 24' Raspadori.
Armenia U19: Melkonyan; Oganessian, Ghubasaryan (10' st Mkrtchyan), Yeghiazaryan, Ghazaryan; Azizyan (31' st Alaverdyan), Khamoyan (17' st Misakyan), Mkrtchyan, Grigoryan; Kurbashyan (31' st Kolozyan), Hovhannisyan (10' st Petrsoyan). Allenatore: Oskanyan.
Italia U19: Carnesecchi; Ferrarini, Bellodi, Gozzi Iweru, Udogie (27' st Corrado); Fagioli (17' st Gavioli), Ricci, Portanova (35' st Armini); Raspadori (27' st Salcedo); Petrelli, Merola (17' st Greco). Allenatore: Nunziata.
Arbitro: Glova (Slovacchia).