Lecce, Torino e Reggina a caccia del bis

29.08.2009 15:08 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Agi
Lecce, Torino e Reggina a caccia del bis
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Pizzuti

L’Ancona vuole regalare ai propri tifosi la prima vittoria interna. L’avversario che sfidera’ i biancorossi dorici e’ la Salernitana, reduce dalla sconfitta all’esordio e decisa a cambiare subito rotta. Esordio casalingo per il Cittadella che attende la visita dell’Albinoleffe. Foscarini dovrebbe mandare in campo lo stesso undici schierato a Brescia, sull’altro fronte Madonna recupera Cristiano e si affida ancora alla coppia d’attacco Cellini-Ruopolo. Il Crotone di Lerde si presenta allo “Scida” con il chiaro intento di conquistare i primi tre punti stagionali. Il calendario riserva pero’ alla formazione calabrese un avversario temibile come il Brescia. Cavasin ha convocato il nuovo arrivo Flachi che pero’ dovrebbe partire dalla panchina. Confermato Saudati nel ruolo di unica punta, supportato da Eder e Pasquato. Gara incerta sembra essere Frosinone-Mantova. I ciociari non hanno fallito al debutto in campionato e proveranno a portar via altri tre punti dal match casalingo contro i “virgiliani” di Serena. Moriero recupera sia Cordos che Caremi, ospiti con il dubbio in difesa sull’utilizzo di Esposito. Il Modena chiede ai suoi giocatori una pronta risposta al ko della prima in campionato. I gialloblu’ debuttano davanti ai propri tifosi nella gara contro un Ascoli imprevedibile e in grado di tentare il colpaccio esterno. Pane, tecnico dei bianconeri marchigiani, e’ costretto a rinunciare sia Frezzolini che a Giorgi, ancora infortunati. In avanti agira’ Lupoli, al fianco di Romeo. Apolloni registra il forfait di Troiano e si affida al bomber Bruno. Allo stadio “Rocco” c’e’ attesa per il debutto casalingo della Triestina, pronta a ricevere la visita del Grosseto. La formazione di Gotti si e’ rinforzata nella sessione estiva di calciomercato e ha voglia di disputare un campionato di alto livello. Godeas e Della Rocca guideranno l’attacco degli alabardati contro una squadra toscana che deve fare a meno degli infortunati Lazzeri e Porchia, oltre agli squalificati Consonni e Vitiello. Il quadro delle gare valida per la seconda giornata si chiude con il match del “Menti”. A Vicenza, i biancorossi di Maran saranno opposti al Sassuolo in quella che si presenta come una gara equilibrata.