La Lega Serie B entra nella EPFL

03.04.2011 17:22 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Lega Serie B
La Lega Serie B entra nella EPFL
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di A.Mariani/TuttoAtalanta.com

La Lega Serie B è ufficialmente entrata a far parte della EPFL (European Professional Football Leagues, ndr), l'associazione delle leghe professionistiche europee. Lo ha deliberato l'Assemblea Generale dell'organo, riunitasi mercoledì a Manchester sotto la presidenza di Sir David Richards, chairman della Premier League e alla presenza delle altre 29 leghe associate.

In rappresentanza della Lega, il Direttore Generale Paolo Bedin ha tenuto un intervento nel quale ha illustrato ai presenti struttura e obiettivi della nuova Lega e le linee strategiche che intende perseguire: un forte radicamento territoriale, il rilancio dell'immagine del campionato, politiche per favorire il ritorno del grande pubblico negli stadi, la valorizzazione dei diritti televisivi, lo sviluppo dei vivai nell'ottica del lancio di nuovi talenti, gli innovativi progetti di marketing associativo, il forte legame sinergico con la Serie A.

"L'entrata nella - ha dichiarato Bedin - permetterà alla Lega Serie B di instaurare forti e radicati legami con le altre leghe europee, studiarne a fondo organizzazioni, regolamenti e progetti, oltre che proporre iniziative collegate alla neonata rappresentativa B Italia ed eventuali eventi che coinvolgano altri club e leghe di Seconda Divisione."

Nel corso dell'Assemblea Generale si sono poi affrontati importanti temi quali il rinnovo degli organi, il calendario internazionale, i diritti di immagine, la regolamentazione delle scommesse sportive, il Fair Play finanziario.

"E' nostra ferma intenzione - ha concluso il DG - partecipare attivamente ai lavori dell' per poter affermare il ruolo, le funzioni, le specificità ed esigenze delle leghe di Seconda Divisione e poter contribuire in questo senso allo sviluppo della realtà interassociativa continentale."