Un ottimo Toro viene raggiunto all'ultimo respiro all'Olimpico. Belotti fallisce un rigore

13.11.2022 16:58 di M. V.   vedi letture
Un ottimo Toro viene raggiunto all'ultimo respiro all'Olimpico. Belotti fallisce un rigore
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Alla fine il Torino esce dall'Olimpico di Roma con un punto in tasca, che sarebbe anche prezioso non fosse per come è arrivato. La squadra di Juric gioca meglio, sbaglia un gol con Sanabria e passa meritatamente in vantaggio con il gran gol di testa di Linetty sul preciso cross di Singo (oggi in grande spolvero, rilevando a metà primo tempo un Vojvoda da rivedere e tolto per scelta tecnica). Lo stesso Sanabria si divora il raddoppio ancora sul traversone di Singo. Da qui i padroni di casa hanno un sussulto e spingono fino a chiudere il Toro nella propria metà del campo. La difesa regge controllando bene, Savic non sbaglia nulla ma in pieno recupero Djidji commette un falo sciocco su Dybala regalando il rigore: sul dischetto insiste per calciare l'ex Belotti che spiazza il serbo ma colpisce il palo esterno mettendo malamente a lato. Quando poi sembrava che tutto potesse finire, Dybala si inventa una girata delle sue che colpisce in pieno il montante alto, la potenza della conclusione spinge il pallone fuori area a Matic che al volo trafigge Savic con l'aiuto di una deviazione. Grande rammarico, ma il Toro non chiude con una sconfitta come in tanti pensavano.