Toro, il regista che ti manca si libera a parametro zero

11.02.2020 06:30 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Toro, il regista che ti manca si libera a parametro zero

Il Toro gioca da anni senza un regista e questo è un dato di fatto. Ma anche se è una figura che nel calcio moderno si sta perdendo, non è che in giro manchino interpreti puri di quel ruolo. E uno si è di fatto liberato a parametro, perché sa che il suo contrato scade a giugno e nessuna delle due parti ha intenzione di rinnovarlo. Lui è Lucas Biglia, 34 anni compiuti a fine gennaio e ancora voglia di ributtarsi nella mischia anche se è reduce dall'ennesimo problema muscolare.

Non rimarrà al Milan, questo è chiaro. Ma visto che nelle ultime due stagioni ha giocato relativamente poco e quindi non è ancora da considerare usurato, il Toro (come altri) ci sta pensando. Certo, a Milano incassa 3,5 milioni a stagione ma sono figli dell'accordo firmato nel'estate del 2017 e adesso non può pensare che qualcuno sia ancora disposto a dargli tanto a meno di non puntare su campionati esotici. Se arrivasse la proposta almeno di un biennale con opzione, un ragiona,mento sopra lo farebbe pure.