TORINO-WOLVERHAMPTON 2-3. Difficile ma non tutto è perduto, tra una settimana i granata si giocano l'Europa

22.08.2019 20:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
TORINO-WOLVERHAMPTON 2-3. Difficile ma non tutto è perduto, tra una settimana i granata si giocano l'Europa

Il gol su rigore di Belotti ha dato ancora qualche speranza al Torino di ribaltare la partita al ritorno in casa della squadra inglese, sicuramente forte e ben preparata. Nonostante che il Toro sia sempre stato in svantaggio non è mai crollato tenendo sempre alta l'attenzione e arrivando a ridurre lo svantaggio con De Silvestri e poi Belotti su rigore. Il bomber è stato di gran lunga il migliore in campo, qualche incertezza sui gol da parte di Sirigu, anche se, soprattutto il secondo, era imparabile. Bene anche Izzo e Nkoulou. Qualche sbavatura per Ansaldi, a volte impreciso, maluccio Meitè, un po' avulso dal gioco Baselli. Zaza poco incisivo in attacco.

Secondo tempo

Si chiude la partita del Grande Torino.

49' ancora Belotti di forza ma i compagni non agganciano

48' Aina salva un'occasione importante per i Wolves

47' Baselli ha i crampi

46' vicino al tris Belotti

45' sono quattro i minuti di recupero

43' BELOTTIIIIIIIIIIIII ed è gol

43' cade in area Belotti ed è rigore per il Torino

43' manovra Aina che passa a Izzo

39' a terra Vallejo e Rincon viene ammonito

38' bene Rincon che salta un avversario ma non aggancia De Silvestri

37' ammonito anche Vallejo

34' ammonito Saiss

31' entra Cutrone per Jimenez, coro per l'ex rossonero da parte dei tifosi dei Wolves

27' tutto solo Jimenez beffa Sirigu trovandosi a tu per tu con il portiere granata, ammonito anche Bremer

27' ammonito Baselli

26' esce Aina per Ansaldi

25' Neto rileva Jota

24' pericoloso Wolves, salva Bremer

23' Bremer per Ansaldi che però non arriva sul pallone

20' esce Traorè per Jonny

19' esce Meitè per Rincon, il francese non sembra prendere bene il cambio

16' riapre la partita DE SILVESTRIIIIIIIIIIIIIIIII

14' raddoppia il Wolves con DIOGO IOTA

13' esce Berenguer per Lukic, primo cambio del match

13' Coday recupera su Belotti

12' Ansaldi recupera su Dendoncker

11' anche Berenguer ammonito

9' sbilanciato Ansaldi che salta Traorè ma poi tira male

7' punizione per il Toro, nulla di fatto

4' troppo alto il colpo di testa di Saiss

3' fallo di Ansaldi che si becca il giallo

3' si scalda Rincon

1' riparte il match

Primo tempo

Il Toro non soffre troppo gli inglesi e gioca a testa alta contro una squadra, sulla carta, più forte. Peccato per il gol preso in modo un po' sfortunato, dopo un leggero tocco di Bremer. Bene Nkoulou e Izzo in difesa. La partita è aperta e il Toro la può ribaltare osando qualcosa in più in attacco.

46' finisce il primo tempo

46' ammonito Belotti per fallo su Traorè

45' un minuto di recupero

42' punizione Wolves di Moutinho, tocca Saiss che porta in vantaggio gli inglesi, potrebbe essere un autogol di Bremer

42' Nkoulou di testa salva un'azione d'attacco avversaria

39' grande intervento di Rui Patricio per un colpo di testa di Izzo vicinissimo al gol

39' ancora Toro in avanti

38' botta forte per Bremer, nulla di grave

37' destro di Belotti di poco fuori

37' sfuma un'azione inglese

35' manovra il Torino in avanti

33' niente di grave, Belotti rientra

32' Belotti deve uscire momentaneamente dal campo

31' resta a terra Belotti per un colpo ricevuto alla caviglia

27' non ottimale il tiro dalla bandierina di Ansaldi

27' Meitè conquista un angolo con la forza e un tunnel

24' punizione per i Wolves, brivido per Sirigu per colpo di testa di Dendoncker

22' ci prova Belotti in tre occasioni poi compie fallo in attacco e sfuma l'azione granata

20' scheggia la traversa Nkoulou dalla punizione battuta da Ansaldi, che poi passa a Izzo per la conclusione finale

19' altra punizione per il Toro

18' fallo su Belotti, punizione per il Toro

16' ci prova il Toro ma sbaglia tutto in attacco

15' Izzo salva di testa una nuova incursione inglese 

13' si salva Sirigu su Jota

12' non si sblocca sotto rete il match

7' qualche scintilla tra le due panchine

6' fase di attesa delle due squadre con il Toro che gioca a centrocampo

2' bella la sgroppata di Ansaldi sulla fascia, nulla di fatto

1' partiti

Squadre in campo.

Le squadre sono nel tunnel pronte ad entrare. Cutrone parte della panchina.

Sono 25mila i presento al Grande Torino, di cui 1500 arrivati dall'Inghilterra.

C'è grande attesa per la partita di Europa League contro gli inglesi del Wolves.

Tabellino

Marcatori: 42' autogol Bremer (W), 14' Diogo Jota (W), 16' De Silvestri (T), 27' Jimenez (W), 43' rig. Belotti (T)

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meite (Rincon), Baselli, Berenguer (Lukic), Ansaldi (Aina); Zaza, Belotti. A disposizione: Rosati, Lukic, Bonifazi, Millico, Djidji, Aina, Rincon. Allenatore: Mazzarri.

WOLWERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Vallejo, Coady, Boly; Traoré (Jonny), Dendoncker, Saiss, Moutinho, Ruben Vinagre; Jimenez (Cutrone), Diogo Jota (Neto). A disposizione: Ruddy, Bennett, Pedro Neto, Ruben Neves, Cutrone, Gibbs-White, Jonny. Allenatore: Espirito Santo.

Arbitro: Artur Soares Dias

Ammoniti: Belotti, Ansaldi, Berenguer, Baselli, Bremer, Rincon (T), Saiss, Vallejo (W)