Torino, con il bel gioco non si fanno punti

01.12.2020 06:34 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Torino, con il bel gioco non si fanno punti
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Marco Giampaolo ha fatto peggio al Torino rispetto alle sue altre esperienze, perchè adesso è arrivato a nove gare senza aver fatto il salto di qualità. Il Torino ha ottenuto una sola vittoria, tre pareggi e cinque sconfitte. Non gioca male, questo no, ma la squadra ha un calo praticamente costante quando vince, è successo anche eri sera contro la Sampdoria, vantaggio, pareggio e poi il Doria avanti, fortuna che questa volta la gara l'ha recuperata. 

Bremer e Conti hanno sottolineato che c'è stata la reazione e che qualche domenica fa difficilmente avrebbero rimediato alla sconfitta.I risultati si vedono dai piccoli passi che fa il gruppo, ma non basta, perchè continuando su questa strada, gli altri davanti scappano e c'è il rischio di non venire più a capo della situazione. E' vero mancano ancora tante gare da qui a fine campionato e di mezzo c'è anche il mercato di gennaio dove, giocoforza, qualcosa bisognerà fare.

Nessuno crede che Cairo stia a guardare senza far nulla.Probabilmente starà valutando con Vagnati il da farsi, ma viene da pensare che non c'è molto tempo da perdere e sabato c'è il derby. Alle 18. Tutto può succedere perchè quest'anno la Juve non è trascendentale, ma nemmeno il Toro sembra avere la forza per combatterla ad armi pari, come spesso succede nei derby.