Torino-Chievo 4-1, finale. Che Natale per i granata!!!

22.12.2013 16:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino-Chievo 4-1, finale. Che Natale per i granata!!!
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

E' finita, il Torino maciulla anche il Chievo e chiude il 2013 lanciato in zona Europe League. Era partita male la squadra di Ventura ma la grande forza di volontà e la certezza dei propri mezzi ha fatto sì che il Toro non solo andasse in vantaggio ma calasse anche un poker incredibile.

48' esplode Ventura dalla panchina al gol di Cerci per il poker granata. Finisce il match con la squadra granata sotto la Maratona a prendersi i meritatissimi applausi

46' standing ovation per Immobile che lascia per Meggiorini

45' tre i minuti di recupero

43' il Chievo chiude in attacco, Toro un po' stanco ma sempre vivo

38' pericoloso il Chievo ma Padelli non si fa sorprendere

35' gran gol di Vives che chiude la partita

34' entra Rodriguez per Moretti

31' bravo Padelli a mandare in angolo un tiro insidioso

29' occasione per Brighi, deviata in angolo, dall'angolo Glik non riesce a schiacciare in rete. E' un altro Toro quello della ripresa

24' entra l'ex Lazarevic esce Sardo nelle file del Chievo

24' Paloschi pericoloso

19' gol strepitoso di Ciro Immobile e il Torino va in vantaggio. L'attaccante ha segnato dalla distanza una rete, l'ottava stagionale, da cineteca

5' ammonito Vives, ora è il Toro a fare la partita

2' ci prova Vives

1' inizia la ripresa, nessun cambio

Primo tempo

Il Torino riacciuffa il pari all'ultimo secondo con Ciro Immobile ma Ventura dovrà prendere provvedimenti perchè il Chievo, tatticamente, ha messo davvero in difficoltà i suoi.

47' il Torino raggiunge il pareggio all'ultimo minuto con Ciro Immobile, errore di Dainelli

45' due i minuti di recupero

43' prima vera azione d'attacco del Toro con Immobile imbeccato da Vives, che alza alta la palle a superare la difesa avversaria

36' salva con i piedi Padelli, ma il Chievo è nuovamente pericoloso e continua in attacco. Il Toro in questo frangente è in crisi

32' mischia in area clivense, tocca Immobile, Puggioni para, i granata protestano per qualcosa, ma l'azione finisce qui

25' Ventura è arrabbiato con i suoi e manda Sullo a parlare con Darmian, è dal suo asse che le cose non vanno

21' ci prova Cerci nulla da fare

18' il Torino finora non è riuscito a manovrare a dovere, bravissimo Corini nell'aver imbrigliato il gioco granata con Sardo vera spina nel fianco dei padroni di casa

13' Immobile sciupa una facile occasione per il pareggio

9' Thereau porta in vantaggio i veronesi. Il Chievo finora si era comportato bene soprattutto in difesa, ma nell'occasione del vantaggio l'azione è stata molto bella cominciata da Sardo

1' partiti per l'ultimo match del 2013. Grande la coreografia della Maratona 

Tabellino

Marcatori: 9' Thereau (C); 47' e 19' st. Immobile (T), 35' st. Vives (T)

TORINO (5-3-2): Padelli; Darmian, Maksimovic, Glik, Moretti (Rodriguez), Pasquale; Basha, Vives, Brighi; Cerci, Immobile (Meggiorini). A disposizione: Gomis, Berni, Rodriguez, Scaglia, Masiello, Gazzi, Bellomo, Meggiorini, Barreto. Allenatore: Ventura. 

CHIEVO (5-3-2): Puggioni; Frey, Dainelli, Papp, Dramè, Sardo (Lazarevic); Rigoni (Sestu), Bentivoglio, Hetemaj; Paloschi (Ardemagni), Thereau.
A disp. Silvestri, Squizzi, Bernardini, Pamic, Dos Santos, Improta, Acosty, Lazarevic, Sestu, Estigarribia, Pellissier, Ardemagni. Allenatore. Corini.

Ammoniti: Paloschi, Hetemaj (C); Brighi, Vives (T)

Arbitro: De Marco di Chiavari