Roma-Torino 2-1. Beffa finale della Roma

25.03.2014 21:52 di Marina Beccuti   vedi letture
Roma-Torino 2-1. Beffa finale della Roma
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tanti errori sotto porta pagati a caro prezzo, da un possibile vantaggio finale al gol vittoria della Roma, questo è il calcio. Il Torino di Ventura ha avuto coraggio, ha giocato a viso aperto e dopo lo splendido gol del pareggio di Immobile ha fatto la sua partita tentando anche il colpaccio con tiri di Cerci e Glik finiti di poco a lato. All'ultimo minuto Glik perde Florenzi che insacca alle spalle di un grande Padelli.

Secondo tempo

48' è finita con la vittoria della Roma.

47' segna la Roma nel finale, un gol beffa per come si erano messe le cose nel finale. L'autore del gol è Florenzi. Salta come un pazzo Garcia

45' tre i minuti di recupero

44' ancora Toro in attacco, Glik manda di misura a lato

43' Cerci recupera sulla linea Maicon mette in angolo

40' gran parata di Padelli, davvero strepitoso questa sera

38' ci prova ancora Immobile, di poco fuori

33' Immobile si fa prendere dal nervosismo, dà una manata alla palla e si fa ammonire, essendo diffidato salterà anche lui il Cagliari

28' ammonito Vives, Bergonzi esagera un po'

27' Gervinho di poco fuori

25' doppio cambio nella Roma, Ljajic rileva Totti e Bastos Romagnoli

23' Cerci di poco fuori, il Toro spreca l'azione del vantaggio. Bravo il Toro nella ripartenza da un'azione d'attacco sbagliata dalla Roma

20' ammonito Maksimovic

19' ci prova ancora Immobile, di poco fuori, è scatenato Ciro

9' Nainggolan manda alto

7' gran gol di Ciro Immobile che tira di potenza e insacca nella porta giallorossa. Torna in testa alla classifica cannonieri con 17 gol

1' è cominciata la ripresa senza cambi

Primo tempo

Un primo tempo non del tutto esaltante che si sveglia nell'ultimo quarto d'ora dove la Roma trova il vantaggio grazie a Destro, ma in leggero fuorigioco. Padelli in precedenza aveva salvato il risultato in due occasioni. La differenza in campo la fanno i solisti della Roma, il Toro ha chiuso bene senza però fare molto in attacco.

45' si chiude il primo tempo senza recupero.

44' ci prova Maksimovic ma è angolo

41' segna Destro su palla passata da Gervinho, ma l'attaccante romano era in leggero fuorigioco

35' doppia grande parata di Padelli che salva il risultato prima su Destro e poi su Pjanic, è una Roma che adesso pressa

32' pericolo per Padelli da parte di Romagnoli

29' ammonito Moretti per proteste, era tra i diffidati dunque salterà il Cagliari

28' prima palla gol per Totti, bella l'azione della Roma con il velo di Nainggolan

21' azione pericolosa di Cerci

20' ci prova Destro, Bovo smorza il tiro e padelli para senza problemi

17' ci prova Gervinho, nulla da fare

15' al momento non ci sono state azioni da gol

7' sospetto episodio in area granata per un fallo su Maicon, Bergonzi sorvola

4' pericolo per Padelli da parte di Pjanic

1' comincia il match dell'Olimpico. Per Ventura niente turn over. In tribuna c'è Prandelli a seguire Immobile, Darmian e Cerci per il Toro e Destro per la Roma.

Tabellino

Marcatori: 41' Destro, 47' st. Florenzi (R); 7' st. Immobile (T)

ROMA (4-3-3): De Sanctis, Maicon, Castan, Toloi, Romagnoli (Bastos), Pjanic, De Rossi, Nainggolan (Florenzi), Gervinho, Totti (Ljajic), Destro. A disposizione: Lobont, Skorupski, Bastos, Dodò, Torosidis, Jevdaj, Florenzi, Mazzitelli, Ricci, Taddei, Ljajic. All. Garcia.

TORINO (3-5-2): Padelli, Maksimovic, Bovo, Glik, Moretti, Darmian Kurtic, Vives, El Kaddouri, Cerci, Immobile. A disposizione: Gomis, Berni, Vesovic, Rodriguez, Gazzi, Farnerud, Tachtsidis, Meggiorini. All. Ventura.

Ammoniti: Moretti, Maksimovic, Vives, Immobile (T); Nainggolan, Bastos (R)

Arbitro: Bergonzi di Genova