Poco tempo per costruire la squadra, si parta dai rinnovi

09.08.2020 06:31 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Poco tempo per costruire la squadra, si parta dai rinnovi

Il numero legale per consegnare una squadra adeguata al tecnico Marco Giampaolo in vista della prossima stagione che è già praticamente alle porte (il campionato comincerà tra poco più di un mese), è lontano dall'essere raggiunto, anche perché al netto delle cessioni che inevitabilmente ci saranno per coprire alcune spese arretrate (Verdi) e rifornire con la rimanenza il borsellino per la campagna acquisti, la rosa si restringe sempre di più. De Silvestri è già promesso (in scadenza) al Bologna, ed il primo tassello da riempire sarà il rinnovo di Cristian Ansaldi. Perdere entrambi comporterebbe il cercare dei rimpiazzi, tradotti in nuovi acquisti (e, dunque, pagamenti), ma al momento l'emergenza su cui investire con intelligenza è nel reparto in mezzo al campo, motivo per cui è logico dedurre che Vagnati proponga un rinnovo all'argentino. Fatto questo, al ritorno (non così scontato) dal prestito di Iago Falque e dell'interessantissimo Segre, occorrerà muoversi per tempo per tappare tutte le falle che questo gruppo ha manifestato nell'ultima stagione. Non un compito agevolenelle mani del diesse, ma sarà necessario gestire la delicata situazione senza sbagliare, o saranno di nuovo dolori.