Non c'è limite al peggio, Toro umiliato anche dal Lecce

02.02.2020 19:56 di M. V.   vedi letture
Non c'è limite al peggio, Toro umiliato anche dal Lecce
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quando si parlava della risposta della squadra nella gara di Coppa Italia contro il Milan, criticavamo tale giudizio, anche perché i granata avevano preso quattro reti subendo l'eliminazione. Quelli subiti questa sera anche dal Lecce, una gara difficilmente commentabile con un Toro a dir poco increscioso, senza idee, disattento e francamente con ben poca voglia di scendere in campo, mettendo in mostra errori elementari inaccettabili. Il Lecce vince dunque la sua prima partita in casa della stagione, e realizza un gol in più in una sola partita rispetto a quelli degli ultimi due mesi. In sostanza, il Toro non gioca più, o meglio, che scende in campo sulle buccie di banana, ed i quindici gol subiti, la maggior parte dei quali in modo estremamente antipatico, nel giro di una settimana lo dimostrano ampiamente. Le chiacchiere stanno a zero, questo Toro è un imbarazzo sotto ogni tipo di aspetto, e forse sarebbe ora di cominciare a guardarsi dietro con una certa preoccupazione.