Nkoulou sulla via del ritorno, per Izzo rimangono forti dubbi

10.08.2019 21:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nkoulou sulla via del ritorno, per Izzo rimangono forti dubbi

Durante la sfida contro lo Shaktyor Soligorsk i difensori granata Armando Izzo e Nicolas Nkoulou hanno abbandonato anzitempo il campo, dando spazio a Kevin Bonifazi prima, nell'intervallo, ed a Wilfried Stephane Singo nella ripresa. Due pedine fondamentali per la retroguardia granata, il fiore all'occhiello del calcio di Mazzarri. Dopo i due giorni di riposo concessi dal tecnico livornese ai suoi giocatori, che hanno così potuto riposare, ancora non è stato ufficializzato nulla in relazione agli infortuni dei due sopra citati. Per quanto riguarda il camerunese, come abbiamo anticipato nel pomeriggio attraverso le sue parole sui social, si è trattato solamente di crampi, dunque è auspicabile che già da domani sia regolarmente al lavoro con la squadra, mentre per l'ex Genoa la situazione è ben più complicata, poiché il problema è duplice: il primo riguarda il colpo alla coscia destra che dovrebbe assorbirsi nel giro di pochi giorni, sul secondo, invece, quello al polso, è ancora da verificare che non ci siano microfratture che necessitino un trattamento chirurgico. Se così fosse, la sua assenza non riguarderebbe solo la gara di ritorno a Minsk (che ad ogni modo sembrerebbe scontata, almeno in via precauzionale), ma si allargherebbe ad alcune settimane. Nella speranza che non sia così, attendiamo i reali responsi medici dei prossimi giorni.