Nel Toro segnano tutti, un dato importante in attesa di test più probanti

13.08.2019 06:30 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nel Toro segnano tutti, un dato importante in attesa di test più probanti

Il problema del Torino dello scorso anno è certamente stata la fase di finalizzazione, che spesso ha portato i granata a mancare i tre punti in appuntamenti sulla carta molto più semplici di altri. In questa stagione il tecnico Walter Mazzarri, come da parole da lui stesso pronunciate, lavorerà maggiormente su questo aspetto. Qualcosa, al netto del livello delle avversarie incontrate, già si vede, con i gol di Christian Ansaldi, Lorenzo De Silvestri e Kevin Bonifazi, oltre alle due reti di Armando Izzo. A questi aggiungiamo la verve ritrovata in zona gol di Andrea Belotti e persino di Simone Zaza, autore pure lui di due marcature (per non parlare della rete di Vincenzo Millico, al suo esordio nella manifestazione e primo 2000 italiano capace di andare in gol in Europa). In attesa di test più probanti, si tratta comunque di un dato rilevante perché, come abbiamo anticipato, per quanto le squadre affrontare fossero tecnicamente inferiori, il Toro è riuscito a far sembrare più semplici di quanto non fossero tutte e tre le sfide fino a qui disputate, in attesa di vedere i progressi fatti in test decisamente più probanti.