Maxi Lopez, più Toro che Fiorentina

01.06.2012 09:18 di Marina Beccuti   vedi letture
Maxi Lopez, più Toro che Fiorentina
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Non sembra essere una bufala l'interesse del Torino per il forte centravanti argentino Maxi Lopez (28). Il giocatore, al Milan per sei mesi dello scorso campionato, sarebbe il sogno proibito non solo di Ventura ma anche di Cairo, pur essendo il suo cartellino assai caro, si parla di circa otto milioni e mezzo di euro, persino troppi per il Milan. La società rossonera potrebbe far intendere di non voler riscattare il giocatore apposta per far abbassare il suo costo. Il Torino certamente non tirerà fuori tutti questi soldi per un giocatore unico, ma si sta lavorando per trovare una soluzione visto che in ballo con il Catania c'è la metà di Antenucci ed il prestito di Ebagua. Riguardo all'interesse della Fiorentina, dove Lopez potrebbe ritrovare mister Montella, a smentire la situazione ci ha pensato il procuratore del giocatore, Andrea D'Amico, il quale ha ammesso: "Non ho mai parlato con la Fiorentina. La moglie ha twittato da Firenze solo perchè stavano facendo un giro per l'Italia e sono passati da una città stupenda come Firenze. Questo ha scatenato una serie di ipotesi sportive che per ora non trovano riscontro nella realtà. Io non ho mai parlato con la Fiorentina di Maxi Lopez, perchè c'è ancora una situazione da verficare" (Teleiride). Lopez in 66 match con la maglia degli etnei ha segnato 22 reti, nel Milan ha giocato solo 8 partite segnando un gol.