Marazzina: "Adesso è importante muovere sempre la classifica"

10.03.2012 12:44 di Massimo Marazzina   vedi letture
Marazzina: "Adesso è importante muovere sempre la classifica"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Lunedì vedremo una bella partita con una cornice di pubblico eccezionale, anche perchè da Verona mi aspetto tanti tifosi, quelli che si muovevano per la squadra, in tanti, in serie C, figurarsi ora con la squadra che si gioca parte della serie A.

Guberti e le voci su di lui, noi calciatori siamo abituati ad avere le luci dei riflettori su di noi o sui nostri colleghi. Leggere il proprio nome nelle difficili circostanze del calcioscommesse chiaramente non fa piacere, ma se la tua vita è il pallone vai avanti, a parlare poi è la tua coscienza. In campo non credo che si vedrà dall'inizio, mister Ventura lo porterà magari con sè, ma lo farà partire dalla panchina. Il mister lo inserirà gradualmente in campo, visto il brutto infortunio che ha avuto.


Il Torino è andato a Verona e ha vinto, per cui deve ripartire da lì, quindi conosce i punti da colpire. Farà una partita di attesa e poi colpirà al momento giusto, avendo uomini rapidi in attacco. Deve stare attento perchè è importante portare a casa almeno un punto. In questo momento è fondamentale muovere la classifica, ma davanti questa volta non sarà facile, perchè troverà una squadra quadrata. Certamente il Toro scenderà in campo per vincere. Penso che la forza del Verona sia il collettivo, la rosa è formata da buoni giocatori, ha un allenatore bravo e capace e soprattutto ha giocatori di categoria.