Livorno-Torino 3-3. Partita rocambolesca dove il Toro ha rischiato ma poi riparato

30.10.2013 21:52 di Marina Beccuti   vedi letture
Livorno-Torino 3-3. Partita rocambolesca dove il Toro ha rischiato ma poi riparato
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Per il Toro un punto non è quello che sperava, soprattutto per come era iniziata la partita, ma poteva essere peggio in quanto poi il Livorno è riuscito a recuperare e andare persino in vantaggio. Cerci su rigore è riuscito a riconquistare il match diventando anche l'uomo partita Sky.

Secondo tempo

48' finisce a Livorno con un pareggio rocambolesco.

45' tre i minuti di recupero

42' Cerci realizza il 3-3 su penalty

41' rigore per il Torino per fallo di mano di Rinaudo

40' Pasquale al posto di D'Ambrosio

37' bel tiro di Barreto si supera Bardi

35' Meggiorini rileva Gazzi, Ventura tenta il tutto per tutto

33' punizione per il Torino dal limite, sulla palla Immobile, tira Cerci che colpisce la barriera

27' Immobile vicino al pari, il suo tiro è debole ma lambisce il palo esterno

23' palo clamoroso di D'Ambrosio vicino al pareggio, si infuoca nuovamente il match

21' bella sgroppata di Emeghara che tira piatto e lento e Padelli non ha problemi a fare suo il pallone

18' Livorno va in vantaggio con Emerson, un gol strepitoso, che ricorda un po' quello di Schiattarella segnato qualche anno fa

16' ammonito anche Cerci, la partita si incattivisce e diventa più brutta

10' ammonito Immobile che si sarebbe fatto cadere in area appena sfiorato da Schiattarella

7' esce Biagianti per Rinaudo nel Livorno

5' il ritmo è meno intenso rispetto al primo tempo

1' ricomincia il match

Barreto sostituirà El Kaddouri

Primo tempo

Questi primi 45' di gioco sono stati palpitanti se consideriamo che il Torino è andato in doppio vantaggio dopo appena otto minuti, ma si è fatto rimontare nel finale, tenendo conto però che i granata potevano nuovamente tornare in vantaggio. Insomma un altro Toro rispetto a quello di Napoli, più distratto però in difesa.

46' fine primo tempo

45' un minuto di recupero

39' ancora Bardi sotto pressione da Cerci direttamente da calcio d'angolo

38' si supera Bardi su altro tiro insidioso di Glik

34' pareggio del Livorno con Greco. Il Torino vanifica il doppio vantaggio in pochi minuti

27' Livorno vicino al pareggio ancora con Paulinho scatenato insieme a Emeghara

25' accorcia il Livorno con Paulinho, il Livorno da qualche minuto pressava in area granata

21' bella parata di Padelli su tiro forte e veloce di Paulinho. Il Torino non deve farsi schiacciare in area

18' tiro pericoloso di testa di Paulinho

15' ammonito Glik, il suo fallo non sembra da giallo

11' Livorno sotto rete, palla alta di Emeghara

8' Glik raddoppia, Livorno in bambola in questi primi minuti di gioco

4' Immobile sblocca subito la situazione e segna il vantaggio granata, grande l'azione di Cerci

1' partiti

Queste le formazioni delle due squadre, in attesa della partita delle 20,45.

Tabellino

Marcatori: 4' Immobile, 8' Glik, 42' st. Cerci (rig.) (T); 25' Paulinho, 33' Greco, 18' st. Emerson (L)


Livorno (3-5-2): Bardi; Coda, Emerson, Ceccherini (Mbaye); Gemiti, Greco (Piccini), Biagianti (Rinaudo), Luci, Schiattarella; Paulinho, Emeghara. A disposizione: Anania, Aldegani, Piccini, Lambrughi, Mbaye, Benassi, Borja Hernandez,  Biasci, Valentini, Duncan, Rinaudo. Allenatore: Nicola.
 
Torino (3-5-2): Padelli; Darmian, Glik, Moretti; D'Ambrosio (Pasquale), Gazzi (Meggiorini), Vives, Bellomo, El Kaddouri (Barreto); Cerci, Immobile. A disposizione: Gomis, Berni, Barreto, Masiello, Maksimovic, Pasquale, Scaglia, Meggiorini. All.: Ventura.

Ammoniti: Coda, Greco, Emeghara, Luci, Schiattarella, Rinaudo (L); Glik, Immobile, Cerci, Vives (T)

Arbitro: Valeri