LIVE Primavera 1, Torino-Lazio 1-0 finisce così. Gol partita di Longoni

10.02.2024 10:55 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Immagine di repertorio
TUTTOmercatoWEB.com
Immagine di repertorio
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Partita di grande equilibrio e senza tante emozioni nel primo tempo e per buona parte della ripresa con il Torino che però nella seconda frazione di gioco ha alzato il ritmo alla ricerca del gol arrivato sul finale grazie alla rete di Longoni. All'ultimo Abati ha evitato il pareggio con una bella parata.

90'+3' Il direttore di gara fischia la fine e manda tutti negli spogliatoi

90'+3' Occasione Lazio: Abati con un grande riflesso non si fa sorprendere dal colpo di testa di Konè

90' L'arbitro concede 3 minuti di recupero

89' Doppio cambio nella Lazio: escono Bendini e Cuzzarella ed entrano Capelli e Konè

86' Cambio nella Lazio: Di Tommaso lascia il posto a Bingoni

86' Cambio nel Torino: esce Dell'Aquila ed entra Perciun

83' GOOOOOL TORO: Ciammaglichella dà a Marchioro che crossa in mezzo, Dell'Aquila appoggia per Longoni che di sinistro di prima intenzione con un rasoterra infilza Magro

81' Occasione Lazio: Coulibaly recupera palla, su un disimpegno errato di Dell'Aquila e col destro dal limite costringe Abati a tuffarsi e deviare in calcio d'angolo con la mano di recupero.

80' Continua il sostanziale equilibrio fra le due squadre

78' Sul cross di Ruggeri che serve in mezzo Di Gianni che prende il tempo a Delavalle e di testa mandando alto

74' OCCASIONE TORINO: Dell'Aquila e Longoni combinano e poi dal limite il secondo tira in porta, ma un difensore della Lazio devia in angolo.

72' Cambio nella Lazio: dentro Di Gianni per Sulejmani

71' Longoni sbaglia lo stop

70' Buon recupero di Marchioro su Milani che era scatto sulla fascia e aveva messo in mezzo

68' Marchioro conquista un calcio d'angolo che non viene sfruttato a dovere dai granata

65' La Lazio ha alzato il baricentro

63' Su una palla innocua Abati è incerto e per poco Sulejmani non ne ha approfittato

62' Eccellente chiusura di Ruggeri sullo scatto di Muntu, brucia Bedini, e che era entrato in area e poteva creare un pericolo

60' Occasione Lazio: tiro a incrociare di Sardo, dopo che Suljemani con una finta si era sbarazzato di Mendes, che però non inquadra la porta anche se di poco

57' Marchioro vince un duello con Milani e crossa in mezzo, ma la palla è troppo su Magro

56' Il Torino ha alzato il ritmo ed è decisamente più determinato

53' Sugli sviluppi da calcio d'angolo Magro in uscita fa sua la palla

52' OCCASIONE TORINO: sbaglia il rinvio rinvio Di Tommaso e così dal limite Longoni tira angolato e Magro con reattività si tuffa e manda in angolo

50' La conclusione di Longoni finisce altissima

48' Cambio nel Torino: esce Bianay Balcot ed entra Marchioro

47' Nell'uno contro uno con Cuzzarella, Bianay Balcot accusa un problema fisico

46' Bianay Balcot attento su Cuzzarella

46' Si ricomincia

Dopo una fase di studio iniziale le due squadre si sono equivalse e non sono riuscite a creare grandi emozioni. Ritmi alquanto bassi con la Lazio però che è riuscita a controllare di più il gioco. Lo 0-0 rispecchia l'andamento della gara.

45′ L'arbitro fischia la fine del primo tempo

44′ Silva prendendosi qualche rischio interviene su Cuzzarella per interrompere un contropiede insidioso

43' Bianay Balcot con un rasoterra mette in mezzo, ma la difesa della Lazio allontana

41' Dell'Aquila in difficoltà nello stoppare la palla datagli da Silva e la sfera finisce oltre la linea laterale

38' Appoggio sbagliato di Bianay Balcot che regala la palla agli avversari

37' Le emozioni latitano e il ritmo è alquanto basso

34' Gabellini guadagna un calcio d'angolo, ma non ci sono conseguenze per un fallo in attacco dei granata

32' Cross di Silva per l'inserimento di Ciammaglichella che però tira troppo sul portiere che in uscita blocca

29' Muntu si vede deviare il tentativo di conclusione

28' Fase di stanca della partita le due squadre comunque sono alla ricerca della giocata vincente, ma è la Lazio che sta di più controllando la partita mantenendo il possesso palla con il palleggio

25' La retroguardia granata attenta su un contropiede biancoceleste

23' Gol annullato al Torino: prima che il tiro di Dell’Aquila finisse in rete la palla di Ciammaglichella era uscita dal campo

21' Milani batte la punizione, ma il suo mancino finsce alto

21' Punizione per la Lazio: fallo di Silva ai danni di Di Tommaso

18' Dellavalle in chiusura su Di Tommaso lanciato da Cuzzarella

17' Occasione Lazio: sugli sviluppi da calcio d'angolo la difesa del Torino è un po' in affanno e così Ruggeri di testa prova la conclusione, ma Gabellini riesce ad allontanare la palla che era quasi sulla linea di porta

16′ Milani prova il tiro che Abati devia in calcio d’angolo, che non produce nulla

14′ Dopo aver recuperato palla, a seguito di un angolo battuto dalla Lazio, il Torino è avanzato: Dell’Aquila conclude, però senza inquadrare la porta

11' Gli ospiti sono meno guardinghi e riescono ad essere maggiormente aggressivi

8' La Lazio sembra iniziare a prendere le misure al Torino, comunque continua la reciproca fase di studio delle due squadre

5' Dalla bandierina batte Milani con la palla che viene deviata e altro angolo per gli ospiti

5' Di Tommaso avanza, ma la difesa del Torino fa buona guardia e manda la palla in angolo

4' In questi primi minuto il Torino pressa la Lazio per tenerla nella propria metà campo

3' Calcio di punizione per il Torino: Magro respinge e poi il tiro di Mendes da grande distanza finisce sul fondo

2' Calcio d'angolo per il Torino: battuto da Dell'Aquila, ma la difesa avversaria allontana

1’ Partiti, la Lazio ha battuto il calcio d'inizio

Di seguito le formazioni ufficiali delle due squadre:

TORINO (4-4-1-1): Abati; Bianay Balcot, Dellavalle, Mendes, Muntu; Ciammaglichella, Della Vecchia, Silva, Longoni; Dell'Aquila; Gabellini.
A disposizione: Bellocci, Casali, Rettore, Acar, Perciun, Di Paolo Vlad, Keita, Franzoni, Dimitri, Marchioro, Magui.
Allenatore: Giuseppe Scurto.

LAZIO: Magro, Bordon, Milani, Sardo, Bedini, Di Tommaso, Ruggeri, Dutu, Sulejmani, Coulibaly, Cuzzarella.
A disposizione: Renzetti, Kone, Tredicine, Bigotti, Cappelli, Zazz, Nazzaro, Di Gianni.
Allenatore: Stefano Sanderra.

Arbitro: Alberto Poli della sezione di Verona.
Assistenti: Roberto Allocco e Damiano Caldarola.