Live – La conferenza stampa di Mazzarri: "Dobbiamo fare un calcio propositivo senza sottovalutare la fase difensiva"

19.04.2019 14:46 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Live – La conferenza stampa di Mazzarri: "Dobbiamo fare un calcio propositivo senza sottovalutare la fase difensiva"

La lotta ad accaparrarsi i posti in Europa si fa sempre più serrata. Il Torino ha nel mirino la Lazio e l’Atalanta e per provare a raggiungerle deve assolutamente battere il Genoa al Ferraris sperando in un passo falso delle rivali che affronteranno rispettivamente il Chievo, già retrocesso, e il Napoli, appena eliminato dall’Europa League. Tra pochi minuti il tecnico Walter Mazzarri presenterà in conferenza stampa la partita di domani alle 15 con i rossoblù.

SULLA PARTITA E SULL'AVVERSARIO Il Genoa ha vinto con la Juventus e ha fermato il Napoli. Ha un grande allenatore e se fa le cose per bene può vincere con tutti. Bisogna stare attenti e fare un calcio propositivo senza sottovalutare la fase passiva.

SUGLI ATTACCANTI E SULLA VITTORIA Anche quando abbiamo pareggiato non è solo dipeso da noi. Ci manca Falque, ma proveremo comunque come sempre a vincere. Sapete che ci manca l'ultimo passaggio e un po' di cinismo dovremo averlo domani.

ANCORA SULLA VITTORIA Speriamo che s'inverta la tendenza domani, sono dei momenti.

SULLA QUOTA EUROPA Sinceramente non ho mai fatto questi calcoli. Questo campionato è così equilibrato e combattuto che le previsioni sono inutili. Pensiamo di giornata in giornata e cerchiamo di fare ciò che in positivo non ci è riuscito nelle ultime volte.

SULLO SBLOCCARE LE PARTITE Di solito quando ci riusciamo poi va come andrebbe, anche se qualche volta non è stato così. Sei partite sono tante e può succedere di tutto. Se domani andasse male sicuramente lotteremo per conquistare gli altri quindici punti. Andiamo avanti così e speriamo di fare una partita ai nostri migliori livelli.

SUL SUO ALLONTANAMENTO NELLA GARA SCORSA Non parlo, lo ha già fatto la società. E non parlerò più neppure degli arbitri.

SU FALQUE Eravamo più ottimisti, vedremo martedì alla ripresa.

SULLE VITTORIE CONVINCENTI Non solo nelle gare con la Sampdoria, ma anche con l'Atalanta e reputo più importanti la vittoria in casa con la Samp e quella con l'Atalanta.

SULL'AMBIENTE CHE CI SARA' A GENOVA Non credo che il resto influirà.

SU DE SILVESTRI Ha recuperato da un punto di vista generale e domani mattina sentirò il dottore.

La conferenza è terminata

Conferenza 19/04/2019
Conferenza 19/04/2019 © foto di TorinoGranata