LIVE – Il Torino torna ad allenarsi in campo. Juric: “Mettiamoci il cervello”

17.07.2021 10:16 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Dall'inviata a Santa Cristina Elena Rossin
I portieri al lavoro
I portieri al lavoro
© foto di Elena Rossin

Dopo la mezza giornata di riposo concessa ieri pomeriggio da mister Juric questa mattina il Torino è tornato ad allenarsi. I primi a raggiungere il campo sono stati i portieri, mentre gli altri compagni erano a faticare in palestra.

Ore 10:13 I primi giocatori, tra i quali Ansaldi, Lyanco e Bremer, raggiungono il terreno di gioco. Iago Falque intanto sta lavorando fuori dalla palestra con il preparatore atletico Paolo Solustri.

10:30 Un po’ di stretching e poi subito la tattica

10:35 Juric spiega ai giocatori che cosa devono fare e si sente distintamente dire loro: “Mettiamoci il cervello”.

10:37 Questa mattina il lavoro è incentrato sulla fase difensiva.

10:38 Ed arriva un’altra precisazione del mister: “Non dobbiamo essere attratti dalla palla”.

10:42 Con i compagni si sta allenando anche Celsia, arrivato a Santa Cristina ieri sera.

10:43 Segre, Rauti e Karamoko a supporto dei compagni per aiutarli nello svolgere i movimenti che vuole Juric.

10:45 I giocatori sono stati divisi in due gruppi.

10:49 Bremer, Lyanco, Djidji, Vojvoda e Ansaldi attaccano, mentre Izzo, Buongiorno, Aina, Segre e Celesia difendono.

10:50 E quando qualcuno fa bene Juric non manca di dirglielo: “Bravo Armandino”, ovviamente rivolgendosi a Izzo.

11:06 Una breve sosta

11:09 L’esercitazione tattica è ripresa

11:12 Anche Linetty sta svolgendo un allenamento personalizzato.

11:30 Sfida in coso fra Aina e Vojvoda a tirare in porta, per la precisione a colpire la traversa.

11:38 Tocca ora a centrocampisti e attaccanti seguire i dettami tattici di Juric.

11:48 A fine allenamento in conferenza stampa parlerà Armando Izzo.

11:50 Qualcuno è ancora in campo, ma l'allenamento è praticamente finito