Le parole di Sirigu, le manovre del Toro: tutto pronto per l'addio

16.01.2020 06:30 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Le parole di Sirigu, le manovre del Toro: tutto pronto per l'addio

Prima le parole di Sirigu contro quella parte di tifosi che contesta e non semplifica la vita a chi in campo ci deve andare. Ora le prime manovre a caccia di un numero 12 che possa anche in breve diventare un numero uno. In concreto significa semplicemente che si sta preparando il terreno per un addio a luglio, dopo gli Europei.

Intendiamoci, il portierone sardo è un professionista ineccepibile e parla con i fatti, è sotto gli occhi di tutti. Ma proprio per questo è anche concepibile immaginare che sogni più in grande del Toro, pur ringraziando Cairo per averlo riportato in Italia e avergli ridato dignità dopo le panchine al PSG. Per il Toro sarà una plusvalenza abbondante, ché adesso realisticamente non può partire per meno di 15-20 milioni visto che ha solo 33 anni. Per lui la possibilità di rimettersi in gioco con l'obiettivo Champions. Poi ci sarebbe pure il campo e il futuro della porta granata. Ma quello è un altro discorso.