Le pagelle granata di inizio stagione. Gojak, il talento bosniaco è ancora da scoprire

17.11.2020 10:00 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Le pagelle granata di inizio stagione. Gojak, il talento bosniaco è ancora da scoprire
TUTTOmercatoWEB.com

Il giovane bosniaco è tutto da scoprire, probabilmente in primis proprio dallo stesso Marco Giampaolo. Perché per Amer Gojak non è ancora stata trovata una posizione precisa, tra il ruolo di mezzala a centrocampo e quello di trequartista alle spalle degli attaccanti. Ed è proprio in queste due zone del campo che il classe 1997 ha agito nelle brevi apparizioni collezionate fin qui: tra coppa Italia e campionato, però, non ha brillato particolarmente. Deve ambientarsi e soprattutto imparare la lingua, qualche colpo però lo ha messo in mostra. Come il lancio di 50 metri dopo pochi minuti contro il Lecce, o un paio di spunti nel recupero di campionato contro il Genoa, mentre contro il Crotone ha sfiorato il gol con un cross deviato sul palo interno. Il suo percorso di ambientamento al Filadelfia prosegue, anche se essendo una colonna della Bosnia durante la pausa per le Nazionali non ha mai il tempo per le “ripetizioni”. Il giudizio sui suoi primi 157 minuti in Italia è sufficiente, anche se serviranno apparizioni più costanti per capire se l’investimento fatto in estate è stato azzeccato.

Partite giocate: 3

Voto: 6