Le decisioni più scottanti dopo l’Europeo. Non sarà tardi?

09.06.2021 06:02 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Le decisioni più scottanti dopo l’Europeo. Non sarà tardi?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Un giocatore che è in nazionale non vuole distrazioni al momento per cui, se deve andare sul mercato, meglio aspettare dopo l’Europeo. Normale, se fa bene, il suo valore può aumentare, per cui sarebbe un affare per lui e per chi vende, un po’ meno per chi acquista, ma queste sono le leggi economiche del calcio. Nel Toro sono due i giocatori in stand-by, Sirigu e Belotti. Cairo spera ancora di trattenerli, il primo arrivando al rinnovo, il secondo che invece può essere attratto dalla nuova scelta tecnica. Tuttavia la loro situazione verrà valutata dopo l’Europeo.

Ieri Cairo, uscendo dall’Assemblea di Lega, era stato lapidario sul futuro del suo bomber: “Facciamogli fare gli Europei alla grande”. Stesso discorso per Sirigu, egli stesso preferisce tergiversare aspettando la fine della kermesse europea, che non si sa quando si concluderà, perché tutti sperano che l’Italia vada avanti il più possibile.

Nel frattempo è chiaro che Vagnati lavorerà su quei giocatori liberi da impegni di nazionale, per iniziare a dare al nuovo tecnico Juric qualche nome per cominciare a creare uno schema , prima di tornare in campo. Allenatore nuovo con un altro modulo e giocatori diversi, perché la rosa attuale non sembra essere molto valida per la prossima stagione. Tuttavia programmare il futuro dei due giocatori più importanti della squadra a fine Europeo, se può essere positivo a livello economico, non lo è in chiave progetto futuro. Bisogna essere veloci per non farsi trovare con l’acqua alla gola.