La probabile formazione dell’Udinese con il Torino: de Paul mezzala e tornano Ter Avest e Becao

Fischio d'inizio alle ore 15. Diretta, pagelle e voci dei protagonisti su TG!
20.10.2019 06:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Elena Rossin
La probabile formazione dell’Udinese con il Torino: de Paul mezzala e tornano Ter Avest e Becao

L’Udinese dopo sette giornate ha sette punti ed è quattordicesima in classifica con uno score un po’ deficitario stante la rosa a disposizione di Tudor soprattutto per i soli tre gol segnati, nessun altra squadra ne ha realizzati meno. Meglio decisamente il trend difensivo poiché al passivo ci sono sei reti ed è proprio la solidità del reparto difensivo il punto di forza dei friulani. Con il Torino, tanto più che l’Udinese giocherà in casa, dovrà essere incrementato il numero di vittorie,  finora due con Brescia e Bologna in modo da allontanare i fantasmi delle sconfitte alla Dacia Arena con Parma e Brescia. Tudor a causa della squalifica per il rosso rimediato nella gara con la Fiorentina non sarà in panchina al suo posto Luca Gotti.  

COME ARRIVA L’UDINESE -  Manca il solo Stryger Larsen a causa di un risentimento muscolare allo psoas accusato in Nazionale, ma in compenso Tudor, o meglio Gotti che lo sostituisce, può tornare a contare su Ter Avest e Becao che hanno messo alle spalle i rispettivi infortuni. Per la sfida con il Torino potrebbe esserci la conferma di de Paul al fianco di Jajalo e Mandragora e in attacco la coppia formata da Okaka e Nestorovski e nel caso allora partirebbero dalla panchina Fofana e Lasagna. In difesa il terzetto formato da Troost Ekong e Samir più Becao in vantaggio su Opoku. Per quel che riguarda gli esterni a sinistra Sema, mentre a destra dovrebbe tornare Ter Avest; difficile l’opzione di Sema a destra con l’inserimento di Pussetto a sinistra visto che finora questa soluzione, quando è stata adottata, non ha dato i frutti sperati.         

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Troost Ekong, Samir; Ter Avest, Mandragora, Jajalo, de Paul, Sema; Okaka, Nestorovski.
A disposizione: Nicolas, Perisan, Sierralta, Opoku, Nuytinck, De Maio, Fofana, Walace, Barak, Lasagna, Pussetto, Teodorczyk.
Allenatore: Luca Gotti.
Indisponibile: Stryger Larsen.
Squalificato: Igor Tudor.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Lyanco; Ansaldi, Rincon, Lukic, Baselli, Laxalt; Verdi, Belotti.
A disposizione:Ujkani, Rosati, Aina, Bonifazi, Djidji, Bremer, De Silvestri, Meïté, Falque, Zaza, Millico.
Allenatore: Walter Mazzarri.
Indisponibile: Berenguer.
Squalificato: nessuno.

Arbitro: Rosario Abisso di Palermo.
Assistenti: De Meo e Villa.
Quarto Ufficiale: Massa.
Var: Doveri.
Avar: Di Iorio