La Lazio libera Radu gratis, occasione low cost per la fascia sinistra

Il rumeno può giocare sia esterno che terzo in difesa, va per 33 anni e guadagna 1,4 milioni a stagione. Il Toro ci può pensare
13.06.2019 05:44 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
La Lazio libera Radu gratis, occasione low cost per la fascia sinistra

Un'occasione low cost per l'esterno basso in fascia sinistra nel caso non si concretizzasse il corteggiamento a Mario Rui? La soluzione la propone a modo suo la Lazio che di fatto ha liberato Stefan Radu dopo 11 anni di onorata militanza. Il rumeno, che compirà 33 anni ad ottobre, solo qualche mese fa aveva rinnovato sino al 2021 e immaginava di chiudere la sua carriera a Roma passando dal campo alla scrivania. Invece secondo le più fresche informazioni, rilanciate da Gianluca Di Marzio, la società nelle ultime ore gli ha fatto capire che se dovesse arrivare un'offerta gradita al giocatore, lo libererebbe a costo zero nonostante i due anni ancora di contratto. Radu a Roma quest'anno guadagnava 1,4 milioni netti, quello che nel Toro ad esempio prende Cristian Ansaldi, e può garantire un doppi ruolo, come terzino ma anche come terzo a sinistra in difesa. Da oggi è libero di guardarsi in giro e insieme al suo entourage, Matteo Materazzi in testa, lo farà. In passato lo avevano cercato diversi club a cominciare dal Milan,l che però ora ha una politica improntata sui giovani. Ecco perché il Toro ci può pensare.