Kouamé via solo per un'offerta irrinunciabile, no di Preziosi al Bologna

Il talento ivoriano del Genoa, seguito anche dal Torino, è un punto fermo per mister Andreazzoli, che non vorrebbe privarsene
02.07.2019 06:30 di Massimiliano Vettoni   vedi letture
Kouamé via solo per un'offerta irrinunciabile, no di Preziosi al Bologna
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Christian Kouamé non si muoverà dal Genoa. O, meglio, non lo farà a meno di un'offerta irrinunciabile. È questa la richiesta del tecnico Andreazzoli, che vede nell'attaccante classe 1997 della Costa d'Avorio un tassello fondamentale per iniziare a imbastire la prossima stagione. L'ex tecnico granata Sinisa Mihajlovic aveva individuato in Kouamé le caratteristiche perfette per completare il proprio reparto avanzato: un talento in continua crescita, dotato di grande velocità e margini ancora notevoli. L'offerta della società felsinea si è fermata a dodici milioni, non soddisfando le iniziali richieste di Preziosi, che ne voleva almeno quindici. Quelle successive potrebbero accrescere ulteriormente il valore del cartellino, in seguito alle ferme intenzioni manifestate dello stesso Andreazzoli. Il Torino, che rimane interessato al ragazzo, pur senza mai aver avanzato offerte concrete, attende pazientemente eventuali possibili sviluppi; a certe cifre, tuttavia, difficilmente proverà ad affondare il colpo.