Impasse mercato: tutti i nodi da sciogliere in entrata e in uscita, ma il tempo è sempre meno

01.10.2020 06:30 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
© foto di Image Sport
Impasse mercato: tutti i nodi da sciogliere in entrata e in uscita, ma il tempo è sempre meno

Il mercato resta sempre al centro del club di via Arcivescovado: il tempo passa, per ora non si vedono altri acquisti. Si attende ancora Gaston Ramirez della Sampdoria, per il quale si erano registrati passi avanti ma non c’è stata la fumata bianca, e si moltiplicano le voci per l’attacco. L’ultima indiscrezione porta a una vecchia conoscenza: M’Baye Niang sarebbe nuovamente nel mirino del Toro, il Rennes ha aperto alla cessione e un eventuale, nuovo passaggio sotto la Mole. Dall’Inghilterra insistono con Joshua King del Bournemouth, dalla Francia per Joachim Andersen del Lione: sono questi gli assi più caldi in casa granata. E poi si aspetta di definire il futuro di Lyanco, il cui procuratore è in continuo contatto con la dirigenza dello Sporting Lisbona per cercare di sbloccare la trattativa, e Armando Izzo, sempre con le valigie ma non sa per quale destinazione. E il tempo passa, compreso oggi mancano soltanto cinque giorni allo stop alle trattative. Ma il cantiere Toro resta non aperto, ma apertissimo.