Il Toro rimborsa biglietti e abbonamenti, la Juventus no

26.02.2020 07:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Toro rimborsa biglietti e abbonamenti, la Juventus no

Dal sito calcioefinanza.it, emerge un articolo (puoi leggerlo integralmente qui) che analizza il modo in cui le squadre di Serie A trattano i propri tifosi in merito al possibile rimborso o meno di biglietti ed abbonamenti in caso di partite a porte chiuse (che in caso di peggioramento della situazione relativa al coronavirus potrebbero eventualmente prolungarsi fino al termine della stagione). Alcune clausole tutelano dieci società dal restituire i soldi, in un modo o nell'altro, ai propri sostenitori in situazioni analoghe, parliamo di Atalanta, Brescia, Genoa, Inter, Juventus, Lecce, Roma, Sampdoria, Spal e Udinese. Non esattamente un atteggiamento corretto nei confronti di chi, ignaro, sottoscrivendo l'abbonamento accetta tali condizioni. Diverso invece per tutte le altre società, tra cui il Torino, che nonostante prezzi decisamente inferiori, rimborserà integralmente sia il costo sostenuto per i tagliandi già acquistati, sia quello pro quota degli abbonamenti. In questo senso, decisamente meglio il Torino della Juventus.