Il Toro coi cerotti stupisce tutti: al 45' è avanti a San Siro

22.11.2020 15:58 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Il Toro coi cerotti stupisce tutti: al 45' è avanti a San Siro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

E' un Toro in emergenza totale quello che si presenta a San Siro: senza l'allenatore, Giampaolo, e senza tante pedine fondamentali, tra cui Lukic. E, nel riscaldamento, si ferma pure Belotti. In panchina c'è Conti, lo staff decide di tornare al passato e al 3-5-2, con Nkoulou a guidare la difesa e Verdi-Zaza davanti. I granata ritrovano solidità e l'Inter fa fatica a trovare spazi, così le occasioni migliori capitano sui piedi dell'ex Valencia, che però non le sfrutta. Poi, in chiusura di tempo, l'ennesima tegola: si fa male anche Verdi, spazio all'ex Bonazzoli. E, all'ultimo minuto di recupero, il meritato vantaggio dei granata: azione tutta di prima cominciata da Linetty, passata da Bonazzoli e rifinita di tacco da Meité, che serve Zaza e l'attaccante è bravissimo a stoppare e calciare sul palo lontano. Anche i numeri certificano l'ottima prova del Toro, con 7 tiri contro i 2 dei nerazzurri.