Il Toro cade a San Siro, la zona retrocessione è di nuovo li

09.01.2021 22:49 di M. V.   Vedi letture
Il Toro cade a San Siro, la zona retrocessione è di nuovo li
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Un primo tempo inguardabile e rinunciatario è costato al Torino una sconfitta sul campo della capolista Milan, che dopo il ko contro la Juventus ha ripreso il suo cammino verso la lotta al titolo. Non fa tanto rumore il risultato, quanto il modo in cui si è presentato: nel primo tempo la squadra di Marco Giampaolo è entrata in campo al solo scopo di difendersi, con tutti gli effettivi, trovando spesso in Verdi e Belotti gli uomini destinati a interrompere le offensive dei padroni di casa. Un atteggiamento che non poteva avere esiti differenti, e così il Milan si è trovato all'intervallo avanti di due reti, con il Toro che nonostante tutto è riuscito a colpire un legno con Rodriguez, ma su calcio piazzato. Nella ripresa si è vista una squadra differente, complice anche il calo della squadra di Pioli, già convinta di aver centrato l'obiettivo. Qualche occasione il Toro l'ha costruita, si è anche visto togliere un calcio di rigore, in seguito ad una decisione assolutamente opinabile di Maresca. Finisce così, ed ora i granata sono nuovamente nel pieno della zona retrocessione.