Il ritorno di Ansaldi, il Toro deve ripartire dalla sua qualità

18.02.2020 06:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il ritorno di Ansaldi, il Toro deve ripartire dalla sua qualità

La sua importanza per questa squadra si era già notata negli anni in cui è giunto sotto la Mole, spesso e volentieri è stato lui a decidere, direttamente o indirettamente, le gare del Torino, poi l'infortunio e una nuova assenza prolungata dai campi. Ora il rientro in campo, in un ruolo altamente ridotto all'osso dalla cessione in extremis pure di Laxalt, non compensata sul mercato invernale. La sua brillantezza, che ancora al momento manca un po', è vitale per la formazione di Moreno Longo, sia per la qualità che aggiunge sulla fascia, sia per la capacità di mettere i compagni in condizione di battere a rete. Insomma un recupero importante per riprendere quota in una stagione che inizia a preoccupare.