Il Napoli "si sistema", ma non con Bremer. Assalto al granata rimandato?

10.01.2022 10:26 di Claudio Colla   vedi letture
Il Napoli "si sistema", ma non con Bremer. Assalto al granata rimandato?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Vinta di misura la prima gara del 2022, contro la Sampdoria, grazie a una prodezza di Petagna, il Napoli ha nel frattempo trovato quel difensore centrale di cui era in cerca. Formalizzato il suo arrivo sabato, Axel Tuanzebe, in prestito dal Manchester United, andrà a prendere il posto di Kostas Manolas, già tornato in Grecia.

Non saranno dunque i partenopei a tentare l'assalto a Gleison Bremer, almeno per ora, in linea di massima. Il ventiquattrenne difensore centrale brasiliano, vero primo della lista tra i nomi "desiderabili" di casa Toro, resta un nome di rilievo nella gerarchia di mercato di De Laurentiis, Giuntoli, e Spalletti; l'offerta in denaro, vicina ai venti milioni di euro, potrebbe già arrivare in primavera. Certo, i volti di interesse per il Napoli, come per le altre big italiane, sono anche altri, uno tra tutti Matthias Ginter, in uscita dal 'Gladbach a parametro zero dopo il termine della stagione.

Per il momento, in ogni caso, la posizione di Bremer nell'organico granata, fino al termine della stagione in corso, appare salda. Dopodiché, è noto, il giocatore valuterà le opportunità a sua disposizione, con la volontà di disputare fin da subito. A meno, forse, che questa opportunità non gliela offra il Toro spesso, già dalla prossima stagione.