Foschi: "Sono il responsabile di tutto"

14.10.2009 16:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.torinofc.it
Foschi: "Sono il responsabile di tutto"
TUTTOmercatoWEB.com

Foschi ha incontrato i media mercoledì pomeriggio. Il suo incontro è servito soprattutto a fare chiarezza in casa granata dopo le ultime prestazioni della squadra non proprio brillanti. "E' bello leggere i complimenti, ma oggi è giusto che ci sia io a rispondere alle domande ed alle critiche dei cronisti e, quindi, dei tifosi. Sono il responsabile di tutto, comunque vada a finire questa stagione, perchè ho fatto io le scelte, dall'allenatore alla rosa, ed il Presidente ha davvero fatto due passi indietro. Sono qui anche perchè credo nel mio lavoro, ho vissuto momenti peggiori e so che ne usciremo".


Il direttore sportivo granata è tornato sulla sconfitta di domenica: "Abbiamo perso in casa contro una squadra inferiore alla nostra, sulla carta. Il nostro è un buonissimo organico, non è sopravvalutato, e dobbiamo ottenere risultati migliori. L'allenatore sta lavorando con qualche difficoltà per via degli infortuni, ed ha tutta la stima e l'appoggio della società. Inoltre sono ancora contento del lavoro svolto sul mercato, come lo erano tutti a fine agosto".

Foschi ha voluto sottolineare la soldità di questa squadra: "Questo gruppo è composto da ottimi professionisti, da ragazzi che sudano in campo e che non devono vergognarsi di nulla: possono perdere una partita perchè hanno giocato male, ed è giusto che vengano criticati. Ma non è che pensino ai soldi, come viene scritto, o che ci siano gruppi e gruppettini: è un momento, ne usciremo, e sono fiducioso perchè vedo grande compattezza, unione e professionalità. Spogliotoi di questo livello non sempre ne ho avuti e, per questo, sono sicuro che risolveremo tutto".