Colombo: "Il Torino non può fare passi falsi"

14.05.2011 11:22 di Raffaella Bon   vedi letture
Colombo: "Il Torino non può fare passi falsi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Domani la partita Torino-Triestina sarà importantissima per la squadra granata, ma anche per la squadra del Presidente Fantinel, ad un passo dalla Lega Pro. Abbiamo chiesto al doppio ex Riccardo Colombo che partita bisogna aspettarsi domani.


Che gara sarà quella di oggi?
Il Torino non si può permettere un passo falso, deve assolutamente cercare di strappare punti per la zona play off. Inoltre ha due risultati su tre a disposizione, la sconfitta lo metterebbe fuori dalla zona play off.


Ti aspettavi il Torino costretto a giocarsi la stagione in tre partite?
Sinceramente mi aspettavo un Torino già qualificato, ma la serie B è un campionato molto difficile, dove niente è scontato. Il Torino giocando in casa chiaramente parte da un vantaggio, il suo pubblico. Occhio però, perchè potrebbe anche essere un'arma a doppio taglio nel caso in cui le cose si mettessero male. Me ne sono accorto io la scorsa stagione. Tutto questo è una pressione notevole dal punto di vista psicologico, mentre la Triestina non ha pressioni, visto che sa di giocare contro una grande.


Inoltre bisogna ammettere che il calendario del Torino non è tra i più semplici.

Direi che è un calendario molto complicato, soprattutto l'ultima giornata quando giocherà contro il Padova, diretta rivale alla promozione in A.