Colantuono: "Non è ancora il momento di pensare alla classifica"

11.09.2009 16:29 di Giulia Borletto   vedi letture
Colantuono: "Non è ancora il momento di pensare alla classifica"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

A detta di Gasbarroni il vero valore aggiunto quest’anno al Torino è il tecnico Colantuono. Oggi in conferenza stampa il neo allenatore granata dà il merito ai suoi giocatori e alla società che è stata capace di mettergli a disposizione un organico di tutto rispetto. Si parla ancora di Brescia-Toro. Come non farlo dopotutto.

Il tecnico romano continua ad elogiare i suoi ragazzi, ribadendo la fiducia verso tutti e la profonda convinzione che sarà un campionato trionfante. “ Ricordiamoci che domenica al Brescia non abbiamo concesso molto" dice Colantuono, " se si pensa intanto che il goal è scaturito da una delle loro poche occasioni di concretizzare. I rischi di ogni partita sono diversi, perchè diversi sono gli avversari. Noi dobbiamo continuare a giocare come sappiamo fare e non pensare se la squadra che abbiamo di fronte abbia fatto o meno delle belle prestazioni nelle gare precedenti".

"La sconfitta ci può arrivare quando meno te lo aspetti" continua. "Ciascuna partita può nascondere delle insidie, anche se non è ancora il momento di prestare troppo attenzione alla classifica: è presto!  Abbiamo giocatori che prediligono il fraseggio come Gasbarroni, giocatori di temperamento e ardimentosi come Coppola, duttili come Diana o tattici come Bottone. Non ci manca davvero niente per tornare nella massima serie”.