Che emozione rivedere Junior in granata

22.03.2011 20:22 di Marina Beccuti   vedi letture
Che emozione rivedere Junior in granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Ha parlato e abbracciato il capitano Rolando Bianchi, ha sorriso e scherzato con Lerda, ha stretto le mani a tutti i giocatori del Torino. E' la rimpatriata italiana di Leo Junior, che domani sarà uno dei tanti campioni che prenderanno parte al derby sulla SLA. Il campionissimo brasiliano è stato oggi in visita alla Sisport dove ha incontrato la squadra e lo staff tecnico. Un consiglio al Toro attuale? Non fatelo più partire, basta un suo sorriso, un semplice tocco di palla alla "brasileira" per dare un po' di grinta persa in queste settimane di oblio. Per le nuove generazioni che non hanno vissuto le emozioni passate, ebbene sì, in tempi recenti, anche dopo l'ultimo scudetto, hanno vestito la maglia granata campioni mondiali come Leo Junior e Martin Vasquez, anch'egli domani presente al derby. Mondonico, in panchina, ritroverà quei ragazzi che furono vicini all'impresa di vincere la coppa Uefa nel '92 e che portarono il buon Emiliano ad alzare la sedia al cielo.

 

Guarda le foto di Junior sul sito ufficiale