Cairo blinda Bianchi?

15.04.2011 19:32 di Marina Beccuti   vedi letture
Cairo blinda Bianchi?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Mariani

Le buone notizie arrivano dal che stamane ha dato per possibile un nuovo accordo tra il Torino e Rolando Bianchi. Il rinnovo avverebbe per così dire al "buio", ovvero prima che ci sia la certezza riguardo al prossimo campionato del Toro, ancora in bilico tra la A e la B. Dunque Bianchi ed il Torino non vogliono dividersi e anche la ritrovata armonia con Lerda avrebbe spianato la strada per la conferma del bomber, cui potrebbe seguire anche quella di Ogbonna, in stand by quella di Lazarevic, ma lo sloveno è di proprietà del Genoa e solo a fronte di un'offerta importante di Cairo il giocatore potrebbe rimanere in granata dove, tra l'altro, sta molto bene. I rinnovi in anticipo rispetto a quello che sarà il finale della stagione danno un segnale sulla continuità intrapresa quest'anno, ma soprattutto sono utili per non farsi trovare spiazzati ed in ritardo nel prossimo mercato estivo. Il Torino, che con ogni probabilità andrà ai playoff, perderà nuovamente tempo prezioso sui trasferimenti soprattutto in entrata, per cui meglio muoversi prima, senza ancora sapere se sarà A o resterà un altro anno in B. C'è inoltre da tenere conto dell’ar­ticolo 17 riguardo alle norme della federazione internazionale, tale regola prevede lo svincolo di un calciatore, da un paese straniero all'altro, se ha più di 28 anni e ha firmato il contratto da almeno un biennio (tre se ha meno di 28 anni). Bianchi entrerebbe in questa norma e potrebbe per cui svincolarsi senza problemi, qualora avesse richieste dall'estero, anche se è previsto un indennizzo per la società di provenienza. Ma al momento sembra difficile un'ipotesi del genere perchè Bianchi sta diventando un "fedelissimo" granata.