Belotti non scalpita per la cessione, ma la rosa sarà ampiamente rinnovata

04.08.2020 22:07 di Redazione TG   Vedi letture
© foto di Image Sport
Belotti non scalpita per la cessione, ma la rosa sarà ampiamente rinnovata

Un finale di stagione amaro, le sirene di mercato, l'ambiente disilluso: un mix perfetto per indurre capitan Belotti all'addio. Invece no, gli spifferi di spogliatoio raccontano che il Gallo è sereno ed aspetta gli eventi senza fare pressioni per partire. 

Ha le sue ambizioni, vuole essere protagonista al prossimo Europeo, ma non necessariamente tutto questo significa lasciare la maglia granata.

Non è uguale lo stato d'animo di molti compagni e, quasi sicuramente, le cessioni saranno numerose.  Da Sirigu a Nkoulou, passando per De Silvestri, Izzo e Ola Aina. In bilico Meite, Zaza e Ansaldi. 

Il Ds Vagnati ha poche certezze e molto da lavorare, ma il capitano non ha fretta di salutare.