Belotti isolato, Longo studia la contromossa tornando all'antico

19.02.2020 22:08 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Belotti isolato, Longo studia la contromossa tornando all'antico

La solitudine di Andrea Belotti è ormai un dato di fatti, incontestabile. E allora Longo, che non ha la bacchetta magica ma questo Toro lo deve pur risollevare, per domenica pomeriggio ha un'idea chiara in testa: buttare dentro anche Zaza dal primo minuto per vedere l'effetto che fa, al Torto come agli avversari.

La coppia ha dimostrato di funzionare e di poter anche coesistere, nonostante i due non giochino più insieme dal 1' da tempo. In fondo però anche le Frosinone, in B come in A, gli schemi prevedevano due punte forti, attaccanti veri in grado di interscambiarsi e creare superiorità in avanti, quella che il Toro non trova da troppo tempo. Ci sono ancora tre giorni per lavorarci sopra, ,ma l'idea sembra chiara