Autocritica di Vantaggiato, ma il gol arriverà presto

29.09.2009 16:34 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Autocritica di Vantaggiato, ma il gol arriverà presto
TUTTOmercatoWEB.com

L'esordio dell'ex parmense nel Torino non è stato dei migliori, anche perchè per un attaccante l'apoteosi arriva solo con il gol. Ma è chiaro che l'ex centravanti del Rimini ha bisogno di giocare, di entrare nei meccanismi della sua nuova squadra per rendere al meglio. Così si racconta al Tuttosport: "Ho giocato qualche scampolo di gara, poi sono partito titolare contro il Padova e non è andata molto bene. A Frosinone cercavo la prestazione più del gol, perché la rete è la conseguenza di quello che produci in partita. E invece non ho ancora ritrovato il vero Vantaggiato".

Per quanto riguarda il Torino, il risultato di Frosinone è tutt'altro che da buttare: "Credo che al Matusa in tante si fermeranno e faranno fatica. Però speravo di poter dare di più, di incidere maggiormente sulla gara. E invece non è stato così. Ma voglio rassicurare tutti i tifosi del Toro: presto rivedrete il miglior Vantaggiato, quello che ha fatto bene a Rimini".

Il problema è la condizione fisica, ancora precaria, come conferma il centravanti pugliese, cresciuto nelle giovanili del Bari: "Dopo l’operazione al ginocchio ho ripreso prima ad allenarmi e poi a giocare. Però devo ancora caricare la gamba, continuare a lavorare per ritornare nel fisico quello che ero. Vedrete che a quel punto arriveranno anche le prestazioni. E pure i miei gol". Il mondo granata resta in attesa, le reti arriveranno, magari nel finale di campionato quando sanno essere pesanti per l'obiettivo finale.