A Roma l'ultima vera prestazione da Toro ad inizio anno

15.12.2020 15:00 di Marcello Ferron   vedi letture
A Roma l'ultima vera prestazione da Toro ad inizio anno
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La sfida di giovedì sera allo Stadio Olimpico, sul campo della Roma, potrebbe essere decisiva per il futuro del Torino e soprattutto di Marco Giampaolo in questa stagione. Una partita nella quale i granata dovranno fare risultato, obiettivo che in questo momento vista la condizione nella quale arrivano le due squadre, sembra una vera e propria impresa. Una situazione molto più difficile anche di quella di inizio anno, quando il Torino, ancora allenato da Walter Mazzarri all'epoca, andò a vincere a sorpresa per 2-0 sui giallorossi grazie ad una doppietta di Andrea Belotti, nella partita giocata il 5 gennaio. Forse l'ultima vera partita da Toro disputata dalla squadra granata; un successo arrivato anche in quell'occasione in un momento non facile, visto che prima della sosta natalizia il Torino aveva subito una clamorosa sconfitta interna contro la SPAL, e che sembrava rilanciare le ambizioni della squadra di Mazzarri, che tuttavia nelle settimane successive crollò con 3 sconfitte consecutive che costarono la panchine al tecnico livornese. Quella come detto fu probabilmente l'ultima vera partita da Toro; ora, a distanza di quasi un anno, Belotti e compagni avrebbero disperato bisogno di un'altra prestazione di quel livello per ribaltare un pronostico che appare segnato.