Tutti in ritiro prima di riprendere a giocare. Ma quali sono i club che hanno un centro sportivo?

09.04.2020 15:38 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Mariani/TuttoAtalanta.com
Tutti in ritiro prima di riprendere a giocare. Ma quali sono i club che hanno un centro sportivo?

Il campionato, se mai ripartirà, necessiterà di alcune misure particolari prima di riprendere, come un mini ritiro perchè l'inattività è stata più lunga che durante le vacanze estive. Anche se i giocatori hanno lavorato quotidianamente a casa, con mezzi propri.

Proprio ieri si è parlato di fare una specie di clausura tutti insieme in un centro sportivo, compreso lo staff tecnico, magazzinieri e via di questo passo. E questo ritiro dovrà proseguire anche a campionato in corso, visto che le partite saranno ravvicinate tra loro. Ma non tutte le squadre di calcio hanno la fortuna di avere un centro proprio, per cui sarà dura per chi non ce l'ha trovarne uno che poi sia sanificato al punto giusto. Il Torino è tra le società che non hanno un centro sportivo.

Questi sono i club che possono vantare un centro sportivo proprio.

Sono 11 le squadre di Serie A che hanno un centro sportivo dove poter anche restare a dormire. Si tratta della Juve a Vinovo, la Lazio a Formello, l'Inter al Suning Training Center, l'Atalanta a Zingonia, la Roma a Trigoria, il Napoli a Castel Volturno, il Milan a Milanello, il Parma a Collecchio, il Bologna a Cateldebole, il Sassuolo al Mapei Football Center, infine il Cagliari ad Assiminello.

Il Torino qualche volta è stato a Novarello, il centro del Novara, che assomiglia ad una piccola Coverciano, che sarà però impegnato dalla squadra proprietaria del centro.