Trento, Gravina: "Prima di lasciare voglio organizzare un evento importante"

08.10.2021 15:02 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Trento, Gravina: "Prima di lasciare voglio organizzare un evento importante"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Al Festival dello Sport di Trento ha parlato anche il presidente federale Gabriele Gravina, sottolineando l'importanza di essere riuscito a rinnovare il contratto a Roberto Mancini.

"Io ho iniziato il 22 ottobre del 2018, Mancini già c'era. Ho avuto solo il piacere di confermarlo in quel momento, di parlare con lui e confrontarmi. Mancini ha brillantemente portato avanti il progetto, ho avuto solamente l'intuizione, prima dell'Europeo, di fare un gesto di grande fiducia e responsabilità, credendo nel progetto. Era giusto da parte mia, da parte della Federazione e dagli italiani, puntare sul rinnovo del contratto. Non lo abbiamo fatto solo per altri due anni, bensì per 4 anni fino al 2026. Questo è il mio ruolo che rivendico".

Gravina conferma anche la sfida tra Italia e Argentina: "Sì, è la cosiddetta finalissima per come è stata nominata nel campionato UEFA. Sarà una competizione incardinata nel futuro, sarà bella questa Supercoppa tra Europa e Sudamerica. Non sappiamo dove: mi piacerebbe Napoli, ma sento parlare anche di altre realtà".

Infine Gravina parla della volontà di portare almeno un evento in Italia: "A noi interessa l'Europeo del 2028, da troppi anni in Italia non si organizza un evento, voglio chiudere il mio ciclo in Federazione portando a casa questo risultato. Sul Mondiale ogni due anni c'è stato un mio secco no. Vuol dire avere una competizione all'anno, Europeo-Mondiale che si alternano".