Toro, tre punti per sognare

28.02.2010 11:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.srweb.eu
Toro, tre punti per sognare
TUTTOmercatoWEB.com

Vittoria dai risvolti incredibili per i granata quella ottenuta a Padova contro una squadra invischiata nella lotta per non retrocedere e che ha dato tutto per strappare un risultato positivo.



Il Toro gioca anche bene a tratti ma commette ancora delle leggerezze difensive troppo marchiane, anche se Ogbonna gioca decisamente meglio di Zoboli e sbroglia parecchie matasse ingarbugliate.



Quando l'arbitro ha fischiato giustamente il rigore in favore del Padova, il morale già basso è sceso sottoterra ed il pensiero è volato a quanto avremmo sentito in settimana ... e invece Morellik concede il Bis e para ... un segno del destino.



In quel momento abbiamo iniziato a cullare il sogno dei tre punti strappati contro tutti i pronostici, a sperare in una vittoria che potesse dare il via ad un recupero difficilissimo.



Il gol era nell'aria e l'ingrasso di Leon questa volta si è rivelato vincente, ma ancora una volta Bianchi si è confermato decisivo per le sorti della sua squadra.



Cairo inquadrato in tribuna chiedeva nervosamente quanto mancava e alla fine non stentiamo ad immaginare che i giocatori gli abbiano dedicato la vittoria ... finalmente tre punti importanti!



Morello 7 Oggi saracinesca!



D'Ambrosio 6 non spinge come al solito ma da sicurezza sulla fascia.



Ogbonna 6,5 netta la differenza rispetto ai compagni di reparto che abbiamo visto ultimamente.



Loria 6 meno commette a volte ingenuità, o meglio ha dei passaggi a vuoto preoccupanti.



Garofalo 6,5 che continuità questo giocatore che merita palcoscenici importanti.



Scaglia 5 non si è visto e pensare che un paio di bei numeri li ha lasciati intravedere, spaventato.



Pestrin 6,5 solita ammonizione e prestazione leggermete al di sotto rispetto alle altre, ma con lui in campo si vede la differenza.



Genevier 6 se acquista un po' più di personalità farà fare il salto alla squadra.



Gasbarroni 5 una delle sue partite confusionarie, ci mette il cuore ma dovrebbe adoperare di più il cervelòlo applicato alla tattica.



Pià 5,5 gran movimento ma troppo poco concreto.



Bianchi 6,5 partita da bomber di razza, non lo vedi ma alla fine lo senti!



Leon 6,5 coriaceo e dribblomane da quello che mancava al Toro in questo match ... qualcuno che saltasse l'uomo.



Rubin 6 fa il suo e se riuscisse a sfoderare il ruggito dei tempi migliori ... che acquisto sarebbe per questo finale di stagione.



Barusso 6 pochi i minuti giocati ma non commette errori e spazza quello che c'è da ramazzare.



Colantuono 6,5 rimedia alle mancanze dei giocatori schierati dall'inizio con sostituzioni azzeccate.





GMC